logo

Tutorial Revit Architecture – Prepare l’inquadramento planimetrico

18 Novembre 2009

Scrivo questo tutorial per fornire uno spunto a chi utilizza Revit e si trova a comporre la tavola per l’inquadramento planimetrico e il relativo inserimento delle immagini per l’estratto di mappa catastale, lo stralcio del piano regolatore, aerofotogrammetria, ecc.

Sicuramente ognuno di voi avrà  un proprio metodo e pertanto riporto il mio  senza la presunzione che esso sia il migliore. Ovviamente chiunque volesse dire la sua lo può fare anche scrivendo direttamente sul mio blog dedicato a revit.

Come prima cosa apriamo Autocad ed inseriamo l’immagine che ci interessa, a titolo esplicativo ho utilizzato una Carta Tecnica Regionale della mia zona in scala 1:5000.

Scalate l’immagine nella scala che andrete a rappresentare nell’inquadramento planimetrico di Revit, aiutatevi con qualche dimensione nota per essere sicuri che la scala del disegno sia quella giusta. A questo punto conviene ritagliare l’immagine in maniera tale che una volta inserita in Revit, assieme a tutte e altre (estratto, IGM, ecc,) esse abbiamo la stessa dimensione e l’aspetto risulti nel complesso più gradevole ed ordinato.

Costruite attorno all’immagine importata in Autocad un rettangolo, in questo tutorial ho scelto le dimensione 18×12 cm (per tutte le immagine) e con il comando Ritagliaimm procedete a ritagliare l’immagine. In questo modo anche in Revit otterrete un’immagine nella scala opportuna e delle dimensioni di 18×12 cm.

Ora non ci resta che stampare l’immagine ritagliata.

Ho scelto di stampare direttamente in pdf su foglio A4, utilizzando la stampate per pdf di autocad (va bene anche pdf creator).

La stampa produrrà un foglio pdf A4 che andremo a ritagliare con un programma di fotoritocco, su internet è pieno di software per la convesione da pdf in jpg e per il trattamento delle immagini. Alla fine dovremo ottenere un’immagine jpg di dimensioni 18x12cm per non perdere le informazioni di scala proveniente da Autocad.

Abbiamo quasi finito. Apriamo il nostro progetto in Revit e clicchiamo su Vista di disegno nella scheda vista, assegnamole un nome ed una scala (1:100 dovrebbe andare bene). In questa nuova vista andiamo ad inserire l’immagine jpg salvata (clic su Immagine nella scheda Importa di Inserisci). Clicchiamo sull’immagine appena inserita in vista di disegno  e nelle proprietà dell’elemento modifichiamo l’altezza e la larghezza in dimensioni, esse saranno pari a 12 cm e 18 cm rispettivamente.

Ripetendo il procedimento per le altre immagine che comporranno l’inquadramento planimetrico, otterremo alla fine una serie di immagine, tutte della stessa dimensione, ciascuna caricata nella propria vista di disegno, pronte per essere inserite nella nostra tavola.

[ing. Roberto Ciriolo – Studio di progettazione e rendering]

« Vai alle NEWS

« Vai agli APPROFONDIMENTI