logo

Tutorial Revit Architecture – Muro curvo di sottoscala curva

14 Marzo 2009

Chi ha avuto modo di lavorare con il modulo ‘SCALA’ di Revit si sarà reso conto di quanto sia difficile e complicato ottenere una scala, che non sia quella semplice rettangolare e magari realizzare un muro di sottoscala, specie quando essa è ad andamento curvilineo. Questo tutorial cerca di trattare questo problema ed è rivolto ad utenti esperti.

Come prima operazione disegnamo la scala, dal comando Modellazione > Scala e in modalità disegno selezioniamo Arco tramite punti centro e estremità. Clicchiamo su Termina disegno per concludere l’operazione.

Per lavorare più agevolmente possiamo spegnere le ringhiere intervendo su Nascondi/isola temporaneamente. Selezioniamo il Muro e in modalità disegno clicchimo su Seleziona linee.

Ovviamente il muro avrà andamento curvilineo e altezza pari a quella definita. A questo punto sarebbe comodo un comando Associa per associare il muro alla scala, come avviene nei tetti, ma in questo caso ciò non è consentito. Pertanto occorre seguire un’altra via purtroppo più laboriosa, dovremo infatti realizzare un vuoto ad andamento curvilineo che tagli il muro appena creato.

Dalla scheda Modellazione > Crea, scegliamo Muri come categoria ed assegnamo un nome, per esempio Taglia Muro. Nella modalità disegno scegliamo Vuoti e poi Unione su percorso. Occorre quindi selezionare un percorso lungo il quale far sviluppare il vuoto e i due profili. In modalità disegno percorso (dopo aver scelto Unione su percorso), scegliamo Disegna percorso, impostiamo il piano terra come piano di riferimento (se la scala è stata disegnata a piano terra) e clicchiamo su Arco passante per tre punti. Il primo è dato dall’incontro tra il muro e la base del gradino (attivabile mediante snap), il secondo punto coincide con l’altra estremità del muro ed infine il terzo punto (attivabile mediante snap) sarà un punto centrale.

Clicchiamo su Termina percorso e disegnamo i due profili cliccando prima su Profilo 1 e poi su Profilo 2. Le linee ortogonali da verdi diventeranno rosse ogni volta che disegnamo il relativo profilo, il quale andrà disegnato di forma rettangolare e di spessore maggiore del muro.

Nella figura che segue si possono notare il percorso e i profili per ottenere il solido di sottrazione.

A questo punto, prima di terminare la famiglia dei vuoti, selezioniamo Taglia geometria e clicchiamo prima su muro e poi sul vuoto appena realizzato di colore arancione. Il comando taglierà la parte superiore del muro ma rimarrà (dipende dal tipo di profilo tracciato) una parte di esso non interessata dal solido di sottrazione.

Clicchiamo sul muro e agiamo sul grip blu per trascinare  il muro sino alla fine della base dello scalino ed il gioco è fatto.

> Rendering

« Vai alle NEWS

« Vai agli APPROFONDIMENTI