logo

D.L. 112/2008 Abrogata la norma sulla certificazione degli impianti

25 giugno 2008

E’ stato abrogato l’obbligo della consegna certificazione sicurezza impianti ad acquirente e inquilino.

La norma che era contenuta nell’articolo 13 del Decreto del Ministero dello Sviluppo 22 gennaio 2008, n. 13 è stata cancellata dal comma 2 dell’articolo 35 del Decreto Legge 25/06/2008 n.112
Disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria (Gazzetta ufficiale 25/06/2008 n. 147)

Capo VII
Semplificazioni
Art. 35.
Semplificazione della disciplina per l’installazione degli impianti all’interno degli edifici
1. Entro il 31 marzo 2009 il Ministro dello sviluppo economico, di concerto con il Ministro per la semplificazione normativa, emana uno o piu’ decreti, ai sensi dell’articolo 17 della legge 23 agosto 1988, n. 400, volti a disciplinare:
a) il complesso delle disposizioni in materia di attivita’ di installazione degli impianti all’interno degli edifici prevedendo semplificazioni di adempimenti per i proprietari di abitazioni ad uso
privato e per le imprese;
b) la definizione di un reale sistema di verifiche di impianti di cui alla lettera a) con l’obiettivo primario di tutelare gli utilizzatori degli impianti garantendo una effettiva sicurezza;
c) la revisione della disciplina sanzionatoria in caso di violazioni di obblighi stabiliti dai provvedimenti previsti alle lettere a) e b).
2. L’articolo 13 del decreto ministeriale 22 gennaio 2008, n. 37 e’ soppresso.

Quindi, in caso di compravendita di un immobile non sarà più necessario il certificato energetico, che attesta i consumi dell’edificio. Si potrà procedere nella trattativa senza incorrere nella nullità dell’atto.
Abolito anche l’obbligo per i proprietari di consegnare agli affittuari copia del certificato energetico.

Ing. Roberto Ciriolo

 Valorizza il tuo immobile…

Contatta il nostro studio per  redigere le tue pratiche per la detrazione del 55% delle spese di riqualificazione energetica. Richiedi subito un preventivo gratuito, inoltre la nostra parcella rientra tra le spese detraibili.

« Vai alle NEWS

« Vai agli APPROFONDIMENTI